Menu

La Storia del Borgo

Borgo Corniola ha un origine molto antica. Nasce nel 1200 come Ralais, una stazione di posta dove i viaggiatori alloggiavano per far rifocillare i cavalli durante i loro viaggi attraverso la Toscana.  Per la sua particolare posizione, rimase punto di riferimento per coloro che attraversando le colline Tosco-Emiliane, dovevano raggiungere Firenze.  

Grazie allo splendido torrente Acerreta, che lambisce le mura, il Borgo, durante i secoli, venne trasformato in un mulino. L’edificio centrale si è sviluppato nel tempo sino ad diventare una struttura a due ali. Nell’ala destra sorge la Suites sul Torrente con la sua splendida sala relax dotata di ogni confort. L’altra ala, quella sinistra, ospita la stanza doppia Padronale e la stanza quadrupla dei Viandanti. L’edificio centrale accoglie un’ampia area comune con caminetto, tavolo in legno massiccio disponibile come sala da pranzo e dove vengono servite le colazioni. L’ampia taverna, anch’essa con un  caminetto in muratura, rappresenta l’ambiente ideale dove trascorrere le vostre serate in un’atmosfera d’altri tempi.  

SCOPRI LE AREE COMUNI DEL BORGO

arrowgold

Le Aree Comuni del Borgo

L’ingresso del borgo vi introduce nella splendida sala comune del grande focolare, situata al piano rialzato.
L’arredamento è fedele all’ambiente, con poltrone in velluto verde e un comodo divano in pelle anticata. Alla sinistra della sala è disposto il lungo bancone in legno massello, dove trascorrere i momenti di convivialità. Ogni sedia che attornia il tavolo è un pezzo unico di arte artigiana. La sala è collegata all’intima cucina dotata di ogni elettrodomestico per preparare le vostre pietanze preferite in completa autonomia.

Un’altra area comune dove trascorrere suggestivi momenti di relax dopo una calda sauna o dopo una giornata trascorsa all’aperto è rappresentata dalla sala al piano sottostante. L’ambiente racchiude in se lo spirito intimo del borgo. Un ampio focolare in pietra riscalda la lunga tavolata, la quale viene illuminata da un grande lampadario, realizzato da un maestro ferraio.

SCOPRI GLI AMBIENTI ESTERNI DEL BORGO

arrowgold

Gli Ambienti Esterni del Borgo

Il borgo si inserisce come una gemma in un parco di oltre 21.000 mq.  La cancellata d’ingresso si apre su un ampia zona di verde lussureggiante, dove un sentiero in ciotoli vi conduce fino alla parte rialzata del borgo. Qui si trova la prima piazzetta dove potrete ammirare alla vostra sinistra l’edificio che accoglie la zona wellness. Uno spazio con ampie vetrate panoramiche dove potrete godervi le docce cromatiche, rilassarvi sui lettini oppure vivere un’esperienza magica, nella capiente sauna finlandese.

In esterno, a coronamento della piazzetta del benessere, è collocata la tinozza idromassaggio finlandese, completamente riscaldata a legna. Scendendo lungo la scalinata, al di sotto della grande arcata, troverete la piazza principale del teatro. Si apre dirimpetto alla facciata del borghetto, e ospita la zona del barbeque, composta da un grande caminetto di 5 metri e dalla legnaia. Al livello sottostante, si trova la piazzetta privata della suite sul torrente, romanticamente illuminata, con un proprio accesso dedicato al torrente. Dietro l’ala sinistra troviamo un’altra incantevole piazzetta circolare dove un antico ippocastano si staglia imponente. In questo punto è possibile accedere al solarium naturale ricavato dalla roccia, punto eccezionale dove godervi il torrente che scorre innanzi a voi. Al di la del torrente si erge la collina alberata che protegge il borgo lungo tutto il lato posteriore.

 

Esplora il Borgo e i suoi dintorni

camere

LE CAMERE

View more
EventsBorgo

LE COLLINE

View more